Tre per due

Three men on a beach
Three men on a beach

Comicia il disgelo, la neve si scioglie i cuori si scaldano. Dopo mesi di forzata e volontaria astinenza improvvisamente gli ormoni tornano in circolo.Come per  incanto timidamente ricominciano gli appuntamenti, le interminabili chattate improvvisamente si concretizzano e gli incontri timidamente iniziano. E che succede? due potenziali candidati nello stesso tempo. Ironia della sorte. Ovviamente non potrebbero essere più diversi tra loro. La normalità, la pacatezza, la consapevolezza di sè, l’uno; l’esuberanza, la magnificenza, l’incostanza, l’energia, l’imprevedibilità, l’altro.

Il mio cuore tendenzialmente avrebbe già deciso. Ma se si fosse sbagliato? Come si fa a bruciare l’altra opzione altettanto valida, sia pure per motivi diversissimi? Troppo presto per dare un giudizio di merito, troppo ambiguo il gioco di frequentarli entrambi. Una volta di più  giocherò alla parte della principessa sul pisello.

Posted in gay

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s